Sformato di riso con asparagi e zafferano


Sin da piccola ho sempre apprezzato gli asparagi selvatici che si potevano raccogliere nei boschi vicino casa. Si preparavano sempre le frittelline ma io questa volta volevo preparare uno sformato e con uno stampo da budino con l’aggiunta di zafferano.

Risotto asparagi e zafferano

INGREDIENTI:

  • 500 gr di asparagi
  • 200 gr di riso
  • vino bianco
  • olio
  • scalogno
  • una noce di burro
  • 1 uovo sodo
  • sale
  • 1 litro di brodo vegetale

PREPARAZIONE:

Pulite gli asparagi selvatici togliendo la parte più dura. Tagliateli a pezzettini e lavateli. Poi fateli bollire. Toglieteli dall’acqua e sciacquateli. In una pentola mettete uno scalogno tritato, fate soffriggere e aggiungete gli asparagi sbollentati. Passati alcuni minuti, aggiungete il riso e fatelo tostare nell’olio. Sfumate con il vino bianco e aggiungete il brodo.  A metà cottura aggiungete una bustina di zafferano sciolta in un mestolo di brodo. Fate cuocere per circa 15 minuti. A fuoco spento aggiungete una noce di burro e  mantecate.

Prendete uno stampo da budino e versate tutto il risotto nello stampo. Fate riposare nello stampo. Prima di servirlo passatelo passatelo al forno per circa 10 minuti a 200°. Toglietelo dallo tampo appoggiandolo semplicemente sul piatto di portata: piano piano non appena si raffredderà lo sformato scivolerà sul piatto. Tagliate a fettine l’uovo sodo e adagiatele sulla superficie dello sformato.

Buon Appetito🙂

7 comments

Ti è piaciuto questo articolo? Fammi sapere con un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...