#PizzaUnesco


Ed è con  oggi che parte la prima settimana internazionale della cucina italiana nel mondo, con eventi che avranno luogo in molti paesi e si celebrerà la bontà del cibo italiano con eventi, workshop e degustazioni dei cibi simbolo italiani.

La scorsa settimana, venerdì pomeriggio, ho partecipato ad un evento nel Ristorante Riva Favorita a Vienna e con la presenza di Alfonso Pecoraro Scanio e Franco Manna, fondatore e presidente di Rossopomodoro.

Alfonso Pecoraro Scanio ha lanciato la petizione di #pizzaunesco assieme a Franco Manna e Oscar Farinetti, patron di Eataly con lo scopo di far ottenere alla Pizza, come prodotto artigianale, e al mestiere dei Pizzaioli la certificazione e riconoscimento di come un’arte così importante, antica e simbolo dell’Italia nel mondo, debba essere protetta.

Proprio all’evento di Vienna, Alfonso Pecoraro Scanio, mi ha rilasciato alcune parole, percorrendo brevemente la storia di come si è arrivati oggi ad avere l’arte dei Pizzaiuoli italiani come unica candidatura italiana nella lista del Patrimonio immateriale dell’Umanità.

http://www.pizzanelmondo.org/
Petizione su change.org

One comment

  1. Vorrei che si riuscisse veramente a mantenere la bontà e la esclusività delle eccellenze italiane.Purtroppo ho la sensazione che più si fa retorica, più si lanciano slogan e grandi iniziative, meno bontà e autenticità arriva sulle nostre tavole.. Sembra quasi che le due cose vadano in direzioni opposte. Per mia convinzione (forse sbagliata) non mi danno affidamento le grosse catene internazionali: più sono grandi e diffuse, meno possono essere controllate a livello locale, perché si fregiano del marchio e si spersonalizzano nel rapporto spicciolo col cliente-consumatore. Per esempio ho una pessima esperienza di Rossopomodoro. Altrettanto non posso dire di “Eataly”… perché non l’ho mai provato… a parte che secondo me Farinetti ne ha di strada da fare per rendersi “simpatico”… Gabriella Cosentino

Ti è piaciuto questo articolo? Fammi sapere con un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...