Chips di Stoccafisso


E siccome il Natale sta arrivando non posso non proporvi uno dei piatti tipici che nel periodo Natalizio nelle tavole calabresi non manca: lo Stoccafisso. Sia lo Stoccafisso che il Baccalà vengono preparati durante il periodo Natalizio. Sono due prodotti che si formano da un unico pesce, il merluzzo, che viene lavorato in maniera diversa. Per questa ricetta abbiamo usato quindi lo Stoccafisso, che dopo essere accuratamente lavato viene tagliato in modo molto sottile e infarinato. 

INGREDIENTI per 4/6 persone:

  • 1 kg di Stoccafisso già ammollato
  • farina di semola qb
  • prezzemolo qb
  • aglio qb
  • sale
  • olio per friggere
  • limone

 

PREPARAZIONE:

La ricetta è davvero molto semplice. Solitamente lo stoccafisso si trova già ammollato, ma Stoccafisso frittose lo trovate secco invece dovete lasciarlo nell’acqua per 3/4 giorni. Quindi sciacquatelo bene e con un coltello ben affilato tagliate delle fettine molto sottili, (io uso questo qui, con cui mi trovo davvero bene). Asciugate le fettine con della carta e disponetele distanti. In un piatto mettete della farina di semola, impanate le fettine di stoccafisso e friggete. Questo procedimento va fatto poco prima di friggere per evitare che la farina diventi appiccicosa. Friggete quindi in olio caldo e fate asciugare su carta assorbente. Fate un trito di prezzemolo e aglio e cospargete insieme al sale sulle chips di stoccafisso. Le chips vanno mangiate calde, ma anche fredde sono apprezzate! Potete disporre nel piatto in mezzo a degli spicchi di limone!

Buon Appetito!🙂

8 comments

Ti è piaciuto questo articolo? Fammi sapere con un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...