Crostata di Natale


Amo le crostate, sono i dolci che preferisco ed una che mi piace fare nel periodo di Natale è questa, con i frutti rossi alternandoli con le pesche (in questo caso fresche altrimenti si possono usare pesche sciroppate) e una leggera spolverata di zucchero a velo che ricorda la neve. Ricetta semplice e d’effetto! Ognuno poi può sperimentare e trovare una decorazione diversa, in generale però preferisco spolverare lo zucchero a velo solo nella parte centrale, sui ribes, che rispolvero nuovamento poco prima di servire!

crostata di Natale

Ingredienti per la pasta frolla:

  • 100 gr di burro freddo
  • 300 gr di farina
  • 2 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • 100 gr di zucchero
  • 1 pizzico di lievito (7 gr)
  • buccia grattuggiata di un limone biologico
  • pesche, ribes, lamponi, fragole, mirtilli neri, more
  • zucchero a velo

Ingredienti per la crema pasticcera:

  • 3 tuorli d’uovo
  • 100 gr di zucchero
  • 60 gr di farina
  • 500 ml di latte
  • 1 buccetta di limone non trattato o il succo di un limone
PREPARAZIONE  per la pasta frolla:
Mettere in una ciotola la farina setacciata  con il lievito, lo zucchero e la vanillina. Aggiungere il burro ben freddo e amalgamare il tutto. Aggiungere le uova e la buccia grattuggiata di un limone e proseguire con l’impasto con le mani su una spianatoia. Far riposare l’impasto per mezz’ora al fresco e poi stenderlo in una teglia imburrata e infarinata. Tagliate un cerchio di carta forno e mettetelo sopra la pasta frolla. Infornate a 180° preriscaldato per 30/35 min.
PREPARAZIONE per la crema:
Mescolare i tuorli d’uovo con lo zucchero. Aggiungete il succo di limone o la buccia (quello che preferite) e la farina setacciata e mescolate. Fate scaldare il latte e aggiungetelo a filo. Mescolate (a fuoco basso) fino a quando la crema è ben densa. Fate raffreddare. A questo punto versate la crema nella pasta frolla e disporre la frutta di bosco come meglio preferite. Riporla in frigo e se desiderate servirla dopo qualche ora aggiungete la colla di pesce (ammorbidita in acqua fredda per 10 minuti) facendola sciogliere  in succo di limone scaldato insieme ad 1 cucchiaio di zucchero. Prima di servirla spolverizzate la superficie con zucchero a velo!
SERVITE!!! 🙂
Con questa ricetta partecipo al contest di Una Mamma che Cucina
contest verde
Advertisements

3 comments

Ti è piaciuto questo articolo? Fammi sapere con un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...