Cake Pops


Fatemi cominiciare col dire che farli ad agosto con 40° all’ombra non è stata una mossa intelligente, ma questi dolcetti di origine americana sono una simpatica idea da presentare per una festicciola in famiglia. Ricordano nella forma i più classici lollipop e con del pan di spagna o magari il pandoro se ve ne avanza nel periodo di Natale, potete creare con facilità questi dolcetti simpatici e colorati. Per quanto riguarda le decorazioni, potete scegliere quelle che più vi piacciono!

cake popsINGREDIENTI:

  • 400 gr di pan di spagna
  • 3 cucchiai di marmellata alle pesche
  • 400 gr di cioccolato fondente
  • codette, cocco grattugiato, nocciole tritate, cioccolato bianco per la decorazione

NB: Vi serviranno polistirolo e bastoncini per lecca lecca

PREPARAZIONE:

Sbriciolate con le mani il pan di spagna in una ciotola. Aggiungete 3 cucchiai di marmellata. Vi consiglio di cominciare con 1 cucchiaio e cominciare ad impastare. L’impasto non deve risultare troppo molle, quindi aggiungete poca marmellata per volta, amalgamate e provate a fare le palline. Questo procedere per gradi è importante perchè il pan di spagna potrebbe assorbire di meno o di più e dipende ovviamente dal tipo di ricetta che solitamente fate.

Formate le pallina della stessa dimensione, adagiatele su di una leccarda coperta con carta forno e mettete per 30/45 minuti in freezer.

Fondete il cioccolato a bagnomaria e infilzate dei bastoncini da lecca lecca o dei bastoncini di legno al centro di ogni pallina, passate nel cioccolato fuso, fate colare l’eccesso di cioccolato e decorate con le vostre codette. Infilate i cake pops nel polistirolo e trasferite in frigo per far raffreddare. Vi consiglio di togliere un pallina per volta dal freezer soprattutto se l’ambiente in cui vi trovate è molto caldo.

A presto!🙂

Se volete scoprire quali altri dolci ho preparato per IL TAVOLO DEI DOLCI:

Panna cotta
Coppette di Tiramisù
Crostatine di frutta

Mini Cupcakes alla frutta
Occhi di Bue
Cannoli di Sfoglia alla crema
Cubotti al Cocco

Ti è piaciuto questo articolo? Fammi sapere con un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...