Torta allo yogurt, alla crema e frutta


Questa torta nasce da un mio errore. Avrei dovuto seguire un’altra ricetta ma in realtà nella confusione della mia cucina mi sono sbagliata a dividere i tuorli dagli albumi e ho messo tutto insieme. Ma il risultato non è stato per niente male.

INGREDIENTI per il pan di spagna:

  • Burro  120 gr
  • Farina 200 gr
  • 1 bustina di lievito
  • Amido di mais 150 gr
  • 3 uova intere
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • Zucchero 140 gr
  • scorza di un limone
  • mezzo bicchiere di latte se il composto risulta troppo duro

INGREDIENTI per la crema:

  • 3 tuorli
  • 80 gr di zucchero
  • 40 gr di farina
  • 400 ml di latte
  • succo di limone o arancia

DECORAZIONE:

  • Frutta a piacere

PREPARAZIONE per il pan di spagna:

Sbattete il burro precedentemente ammorbidito con lo zucchero fino ad ottenere una bella crema liscia e omogenea. A questo punto aggiungete le uova intere continuando a mescolare. Aggiungete la scorza del limone ( se biologico). Setacciate la farina, la vanillina e il lievito e aggiungeteli al composto un pò per volta. A questo punto se risulterà duro aggiungete circa mezzo bicchiere di latte. Imburrate e infarinate una teglia e versate il composto. Infornate a 180° per 30/35 minuti. Vi raccomando trascorsi questi minuti controllate con uno spaghetto che la torta sia cotta. I forni sono tutti diversi e ci potrebbero volere 5/10 minuti in più.

PER LA CREMA:

Fare scaldare il latte in un pentolino. In un’altra pentola mettete i tuorli e lo zucchero e formare una crema. Aggiungete la farina e mescolate. A questo punto aggiungete il succo del limone o arancia. Il tutto deve rimanere cremoso e non liquido. Versare a filo il latte e spostare la pentola sul fuoco. Girare con un mestolo di legno finchè il composto non si addenserà.

PER LA COMPOSIZIONE:

A 1,5cm dal bordo del pan di Spagna cominciate a scavare e togliete tutto proprio come fosse la base di una crostata. Assicuratevi di non fare la base molto sottile. Una volta che avrete creato lo spazio versate la crema fredda. A questo punto potete decorare con la frutta che più vi piace.

Ti è piaciuto questo articolo? Fammi sapere con un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...